Pilates e Rieducazione Posturale


METODO PILATES

È uno dei metodi di allenamento più apprezzati nelle palestre e nei centri di riabilitazione. Il merito è da attribuire alla sua capacità di rafforzare il corpo e allo stesso tempo correggere la postura, con grandi benefici per la schiena.

L’analisi e la regolazione del baricentro è di fondamentale importanza per poter individuare lo scompenso o il disaggio e dosare gli esercizi per guadagnare maggiore armonia e fluidità nei movimenti.

La tecnica si basa su questi principi fondamentali:

Respirazione

Concentrazione

Controllo

Precisione

Fluidità

Respirazione: che deve essere sempre controllata. Al contrario dello Yoga, nel Pilates si espira nel momento di sforzo maggiore.

Baricentro: chiamato anche Power House è il centro di forza e di controllo di tutto il corpo.

Precisione: ogni movimento deve essere “perfetto” ed effettuato con la lentezza necessaria per raggiungerla.

Concentrazione: occorre la massima attenzione in ogni esercizio perché la mente deve essere il supervisore di ogni singola parte del corpo.

Controllo: non si devono effettuare movimenti sconsiderati. Il controllo a cui aspira Pilates non è solo controllo del movimento – che deve essere preciso – ma anche e soprattutto controllo della mente sul corpo.

Fluidità: questo ultimo concetto racchiude tutti i precedenti.

UNIVERSAL REFORMER

L’Universal Reformer è così chiamato perché è stato creato per “riformare”, ovvero trasformare il corpo. È una macchina che grazie alla combinazione di molle, cinghie, pulegge e carrello di scivolamento permette una grande varietà di esercizi per il potenziamento muscolare, il miglioramento della postura e della flessibilità. È adatto a tutti, sia per l’allenamento completo del corpo sia per il mantenimento dopo la riabilitazione. Le nostre macchine sono dotate della “Tower” che permette l’esecuzione di diversi esercizi previsti in altri grandi attrezzi Pilates.

PERCHÉ IL PILATES REFORMER È UN ALLENAMENTO COMPLETO?

A differenza del Pilates tradizionale sul tappetino, che rafforza moltissimo il “core” (muscoli addominali e muscoli stabilizzatori), l’allenamento sul Reformer rafforza anche tutto il corpo come gambe, braccia e spalle a causa di un maggior lavoro di resistenza.

L’utilizzo delle molle, delle cinghie e del carrello consente un allenamento a basso impatto ed è quindi ideale per riprendersi dopo un infortunio, una gravidanza o un periodo di sedentarietà. Essendo su un carrello, ginocchia e caviglie hanno maggior sostegno e proprio perché è a basso impatto, si può fare più volte a settimana ottenendo così maggiori benefici per la salute.

 

PILATES MATWORK

Il Matwork comprende una serie di esercizi a corpo libero che si effettuano su un tappetino. È  più faticoso rispetto all’allenamento con le macchine perché si lavora contro la forza di gravità. Tuttavia può dare ottimi risultati in termini di tonificazione.

Il percorso ideale di Pilates prevede prima l’utilizzo delle macchine per migliorare la padronanza del corpo e successivamente il Matwork per migliorare la forma fisica e mantenere una corretta postura. Il nostro suggerimento è:

  • una prima lezione con la valutazione posturale dinamica per capire il tuo quadro fisico e definire un programma personalizzato;
  • se possibile una serie di lezioni individuali oppure in gruppo con il Reformer a seconda dell’esito della valutazione, seguite da un esperto in grado di trasmettere e verificare i principi fondamentali;
  • una volta raggiunta la padronanza del metodo si potrà accedere anche alle lezioni collettive di Matwork classico o con piccoli attrezzi.

 

BENEFICI

Il metodo Pilates, specialmente con il Reformer, può essere seguito sia per migliorare e mantenere la forma fisica sia come parte di un programma di terapia di riabilitazione. È raccomandato anche da medici specialisti (fisiatri ed ortopedici) perché adattabile e versatile, costituendo un’allenamento ideale per tutti.

  • Rinforza e tonifica i muscoli;
  • Favorisce l’assunzione di posture corrette, proteggendo la schiena;
  • Maggiore consapevolezza della dinamica del proprio corpo;
  • Migliora equilibrio e coordinazione;
  • Rieduca la respirazione, con benefici per tutto il sistema cardiorespiratorio;
  • Riabilita la muscolatura pelvica;
  • Corregge  i vizi posturali degli adolescenti;
  • Diminuisce dell’ irrigidimento nell’età matura e nei casi di fibromialgia;
  • È un allenamento specifico nei casi legati all’osteoporosi;
  • Offre la possibilità di continuare ad allenarsi in gravidanza e dopo il parto per recuperare elasticità nel pavimento pelvico e nella parete addominale;
  • Potenziamento muscolare di atleti e ballerini.

LEZIONI PRIVATE PERSONALIZZATE CON IL REFORMER

Le lezioni proposte da Ashtanga Yoga Modena® ASD sono programmabili a seconda delle esigenze. Sono disponibili pacchetti da 10, 20 o 30 lezioni.

ORARI

Scegli comodamente quando allenarti con il Reformer d’accordo con i mini gruppi esistenti o fai una lezione privata nell’orario che preferisci! Info: 346 6843037